Guadagno di un croupier 817175
Giri

Chi è il Croupier? Compiti e qualità di un mestiere affascinante

Il croupier è una delle figure più affascinanti che è possibile trovare nei casinos tradizionali. A lui spettano diversi compiti, come la gestione del gioco e delle varie fasi. In questa guida cercheremo di capirne di più su questo lavoro, scoprire come si diventa un croupier, la differenza con un dealer, e anche qualche informazione sul salario croupier. Per prima cosa dovete iscrivervi ad un corso specializzato per croupier. Ne troverete diversi sul web e in generale sono tutti simili tra loro. Bisogna frequentare le lezioni, che prevedono anche una parte pratica, di circa ore.

Rappresentato nel cinema e nella televisione, è la figura imperterrita che dà le carte dietro un banco di blackjack. Sempre elegante, rapido nel calcolo e con le mani. Soprattutto, molto competente. Fanno una parte fondamentale della analisi della sorte e possono partecipare a diversi giochi. Con funzioni chiare: innanzitutto, dare le carte. È la destinazione principale di tutti i croupier. In altri giochi, dividere le carte e fare i calcoli nel caso in cui ci sia da suddividere le vincite. Alla roulette, devi essere accorto ai calcoli e alle caselle. Affare poi pagare i giocatori, con tutte le responsabilità che porta dietro.

Allora, per questa professione occorre una addestramento accurata e una predisposizione alla attinenza. Una professione unica e affascinanteche permette di essere sempre al centro del divertimento e della tensione, di poter ampliare competenze e bagaglio culturale e di guadagnare molto bene. Occorre un perfetto mix tra stile, eleganza, serietà, onestà, passione e carattere per poter eccellere in questo settore. Dunque, servono capacità relazionali spiccate. Il croupier deve essere sia gentile col cliente, creando con lui un rapporto di feeling e di fiducia, sia autorevoleaffinché possa far rispettare tutte le regole sul tavolo. La seconda capacità è quella di manipolazione : ogni croupier deve essere perfetto nella gestione delle fiches, delle carte e di tutti gli elementi del gioco. Ovviamente, queste sono tutte abilità che non possono individuo innate, ma che si perfezionano al termine di lunghi corsi di costituzione. Anche questa, come la manipolazione, si perfeziona con la pratica e la formazione.

Previous Post Next Post

Leave a Reply